mappa
  • Provincia di Cosenza
  • BSAE
  • BAP CZ - CS - KR
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Giovan Vincenzo Gravina
    87100 Cosenza(CS)
  • BIBLIOTECA NAZIONALE
    Piazza Toscano
    87100 Cosenza(CS)
  • Provincia di Reggio Calabria
  • BA
  • BAP RC - VV
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Lia Casalotto
    89100 Reggio Calabria(RC)
  • SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA
    Via Tripepi 59
    89100 Reggio Calabria(RC)
  • Provincia di Vibo Valentia
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Jan Palach, 46
    89900 Vibo Valentia(VV)
  • Provincia di Catanzaro
  • ARCHIVIO DI STATO
    Piazza Rosario,6
    88100 Catanzaro(CZ)
  • SEGRETARIATO
    REGIONALE
    PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA CALABRIA

    Via Scylletion,1
    Roccelletta di Borgia(CZ)
Questo sito utilizza anche i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Attività >> Beni Architettonici >> Archivio di Stato di Cosenza presso l'ex Convento di San Francesco di Paola
 
Con il D.M. 19.6.2007 si approvava la programmazione triennale 2007/2009 degli interventi e delle attività da realizzarsi con gli introiti del gioco del lotto destinati al MiBAC. Tra gli interventi approvati risultava inserito un finanziamento per l’esecuzione di lavori di“Completamento lavori impianti di sicurezza nuova sede di Cosenza di proprietà del Demanio dello Stato e della sezione di Castrovillari (CS) di proprietà comunale” per un importo complessivo pari ad € 276.480,00 accreditato nel Cap. a.f. 2007.
Con la nota prot. n. 3340 del 33/07/2008 si nominava Responsabile del procedimento l’arch. Mauro Ceci che contestualmente veniva incaricato della progettazione e designato quale Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione per l’intervento di cui si tratta.
Il progetto definitivo per l’esecuzione presso la nuova sede dell’archivio di Stato di Cosenza nell’ex Convento di San Francesco da Paola di “Lavori per il completamento architettonico e sicurezza” veniva validato dal Responsabile del Procedimento ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 554/99 in data 23/07/2008 e presentava una spesa complessiva di € 141.205,50.
Con D.D.R. n. 60 del 23 ottobre 2008 si approvava la perizia di spesa n. 8 che prevedeva un impegno di spesa pari all’importo complessivo del finanziamento erogato e con successivo decreto dirigenziale n. 61 del 23.10.2008 l’Amministrazione si determinava a contrarre per l’aggiudicazione dei lavori di cui tratta. nel citato decreto era previsto, per l’affidamento dell'appalto per la realizzazione dell’intervento per un importo complessivo a base di gara pari ad €  92.955,34 (novantaduemilanovecentocinquantacinque/34) di cui €  13.946,44 non soggetti a ribasso d’asta (oneri per la sicurezza), I.V.A. esclusa - il ricorso alla  procedura negoziata preceduta da gara informale ai sensi dell’art. 204, comma 1°, del D.Lgs. 12 aprile 2006, n.163, con criterio di aggiudicazione mediante ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara ai sensi dell’art. 82, comma 1 e comma 2, lett. a), del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. con esclusione automatica delle offerte anomale come stabilito dall’art. 86, comma 1, del medesimo D.Lgs 163/2006 e s.m.i.
Con nota prot. n . 5429 in data 27 ottobre 2008 gli operatori economici individuati nel decreto di cui al punto precedente veniva trasmessa la lettera di invito alla gara integrata dal disciplinare di gara recante in particolare le norme relative alle modalità di partecipazione alla gara stessa, alle modalità di compilazione e presentazione dell’offerta, ai documenti da presentare a corredo ed alle procedure di aggiudicazione dell’appalto.
Alla conclusione delle operazioni di gara in data 27.12.2008 veniva definita ai sensi delle vigenti norme l’aggiudicazione provvisoria dell’appalto al concorrente: Impresa Andrea Lo Gullo con sede in Via Zona Industriale Rende (CS), con un ribasso del 18,35% (diciottovirgolatrentacinquepercento) sull’elenco prezzi posto a base di gara).
A seguito della verifica dell’idoneità a contrarre con l’Amministrazione è stata disposta l’aggiudicazione definitiva dell’appalto alla quale è seguita la stipula del contratto rep. N. 142 del 5 febbraio 2009 Registrato presso l’Agenzia delle Entrate di Cosenza il 20.02.2008 al numero 827 serie III.
I lavori venivano consegnati il 16.02.2009.
Nel corso dei lavori, si sono verificate variazioni quantitative ove in più ove in meno, di alcune delle opere previste, oltre alla necessità di eseguirne altre non previste e pertanto é stata redatta la perizia di variante e suppletiva ai sensi del D.L. n° 163 del 12/04/2006  artt.132 e 205 e s.m.i. e del D.M. n° 145 del  19/04/2000 art. 10, dell'importo di Euro €.95.277,30di cui Euro 310.568,12 per lavori al netto del ribasso d'asta del 20,455%, Euro 7.567,45 per oneri di sicurezza con una maggiorazione, quindi, di Euro 18.082,54  rispetto al citato Contratto principale. Tale variazione è stata formalizzata con la stipula dell’atto di sottomissione rep. n. del registrato all’Agenzia delle Entrate di Catanzaro il  con il n. Serie III.
e conclusi regolarmente il
 
DATI RIASSUNTIVI
STAZIONE APPALTANTE:DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA CALABRIADirettore Dott. Raffaele Sassano
DIREZIONE GENERALE DI RIFERIMENTO:  DIREZIONE GENERALE PER I BENI LIBRARI E GLI ISTITUTI CULTURALI Direttore: Dott. Luciano Scala
UFFICIO PERIFERICO DI RIFERIMENTO: ARCHIVIO DI STATO DI COSENZA – Direttrice dott.ssa
Responsabile del procedimento, progettista e direttore dei lavori: arch. Mauro Ceci – Ufficio Tecnico della Direzione Generale per i Beni  Librari e gli Istituti Culturali
Responsabile del servizio: Dott. Salvatore Patamia
Collaboratori:  Dott.ssa Maria Mallemace
Dott.ssa Vittoria Mallemace
Dott. Franco Belmonte
IMPORTO A BASE D’ASTA: € 92.955,34 al netto dell'I.V.A., di cui: € 13.946,44 per oneri specifici della sicurezza.
CONTRATTO: Rep. n. 142 del 5 febbraio 2009RIBASSO D'ASTA:        18,35 %         
IMPORTO CONTRATTUALE:  € 78.457,21 al netto dell'I.V.A
CONSEGNA LAVORI:in data 16 febbraio 2009                                    TEMPO ESECUZIONE LAVORI: 90 gg
                                
copyright 2006 - 2017 Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - CulturaItalia Versione 2.0